L'uso della voce: la radio



Radio Luna & other

Nel 1980 conduce il suo primo programma radiofonico presso Radio Sud Molise (corso Bucci, Campobasso). È uno special su Neil Young e sul suo live "Rust never sleeps". È il 24 dicembre e il programma si intitola Roller. Diventerà un appuntamento settimanale.

In seguito sarà speaker di Radio Valentina, Radio Canale 101 e Tele Radio Campobasso.

Nel 1991 fonda con un suo amico (Sandro Arco) Radio Tau, la radio dei Frati Cappuccini di Foggia, la sede di Campobasso. Realizza tutte le playlist e cura la messa in onda. In seguito, con altri amici tra i quali Pierpaolo Nagni, Lillino Ianiro, Mauro De Nigris, Franco Ortuso, Michele Piano, realizza il programma non-sense dal titolo "Antonio non ce l'ha" in onda su Radio Canale 101.

Nel 1993 idea e realizza “Colors-Viaggio intorno ai colori del mondo”, programma radiofonico prodotto e registrato dalla DPU e messo in onda da quindici emittenti molisane. Sceglie speaker e argomenti di ogni puntata e invia le musicassette ad ogni radio.

Dal 1990 al 1996 è speaker ufficiale per conto di Radio Luna di “Moliseinfiera”, rassegna fieristica della CCIAA di Campobasso. Grazie al rapporto con Aldo Cinone, Paola Pietrangelo, Lella Di Cesare e Fabrizio Morgese dell'ARES, negli anni a venire curerà altri progetti della stessa agenzia.

Presta la voce al collettivo Molise NaTzione.

Nel 2020 torna in onda su Radio Luna, grazie al direttore artistico Mena D'Ancona. Oggi è ON AIR dalle 12 alle 14 dal lunedì al sabato (contenitore di news e interviste) e nel weekend con Luna Chart, la classifica dei brani più passati. A dicembre 2023, sono circa 600 le interviste realizzate. Sono visibili sul canale Youtube di Telemolise alla voce 'Playlist'.




In alto, Radio Luna Network 2023, in basso nella sede di via XXIV Maggio a Campobasso nel 1993



Crea il tuo sito web con Webador